IL MIO AMORE

Il mio amore è una goccia di quarzo,

prezioso come un diamante,

unico come il rosso dell’ippocastano.

Ha corpo dalle linee armoniose

che risplendono nella luna d’estate;

piedi profumati, morbidi e arcuati,

piedi di rosa, di dea.

Ah amore alle prime luci d’aurora

dove goccia a goccia dal sole

cade la luce sul nostro emisfero,

amore che sparge tra i fili d’erba

grande aroma di rugiada.

Ora percorro il tuo contorno

bacio a bacio-

baci che s’arrampicano sopra la pelle

rampicando e mordendo

come una mela di sangue dolce.

Fra gli arenicoli sul litorale

siamo due corpi che giacciono

in attesa dei minerali dorati

della nostra nave notturna.

Pubblicato da Marco Galvagni

Poeta, saggista e critico letterario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: